Risotto con brodo di asparagi, crema di asparagi e… asparagi

Ricetta gourmet risotto crema di asparagi con agrumi e pinoli

Ovvero: Sono drogato di asparagi. In questo risotto, rigorosamente vegano, si usano gli scarti dei gambi degli asparagi, i gambi degli asparagi e le cime. Parmigiano? vietato. Alla fine, risulta più buona la ricetta senza formaggio, dove bisogna ingegnarsi per dare gusto anche senza il glutammato di sodio e il sale presenti nel parmigiano.

Nel mio caso ho utilizzato arancia e limone, sia in succo e scorza, e pinoli siberiani. Questi ultimi, provati perché avavano un ottimo prezzo, si sono anche rivelati più buoni. Che poi le foreste da dove arrivano siano pure e vergini o contaminate da chissà quali radiazioni, io non lo so, e nemmeno ho indagato.

Ingredienti – Risotto alla crema di asparagi con agrumi e pinoli

Riso

Asparagi

Arancia

Limone

Olio

Pepe bianco

Pinoli

 

Ricetta – Risotto alla crema di asparagi con agrumi e pinoli

Recuperare gli scarti degli asparagi ed estrarre il succo con un estrattore o centrifuga.

Cuocere al vapore i gambi buoni degli asparagi, e le cimette (cotte per meno tempo).

Passare al minipimer i gambi cotti con olio, metà del succo di arancia e limone, il pepe bianco.

Tostare il riso in pentola (senza olio né soffritto, sennò non si tosta una cippa ma si soffrigge). Aggiungere poi il restante succo di arancia e limone, e poi l’estratto dei gambi di asparagi. Continuare la cottura aggiungendo acqua calda all’occorrenza.

Quando il riso è quasi cotto, aggiungere le scorze degli agrumi e lasciare riposare qualche minuto. Servire il risotto con sopra la crema di asparagi, e sopra ancora le cime di asparagi, i pinoli tostati e del pepe bianco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.