Vellutata di zucca al latte di cocco e nocciole

ricetta vellutata di zucca con latte di cocco e nocciole

È vero, la foto è pessima. Non è facile fotografare il cibo, soprattutto se si ha molta fame e si vuole mangiare senza montare un set fotografico. Alla fine conta il gusto, o no?

Qui poi, ho fotografato questa vellutata di zucca dopo averne mangiato alcuni cucchiai. Non ho resistito. Impiattamento rovinato, ma io ne ho tratto gioia.

Zucca e latte di cocco vi sembrano una combinazione troppo dolce, sbagliata? Lo credevo anch’io, poi ho provato e mi sono decisamente ricreduto. Va provata!

Un piatto perfetto per l’inverno, che scalda il corpo e il palato.

Passiamo alla ricetta?

Ingredienti

– Zucca bertina piacentina (si può provare con altre)

– Latte di cocco (da cucina e non da dolce che contiene zucchero)

– Nocciole tostate

– Cipolla rossa

– Olio

– Zenzero fresco

– Peperoncino

– Pepe nero

– Vino bianco

– Fave di tonka (opzionali)

Ricetta vellutata di zucca al latte di cocco e nocciole

– Pulire la zucca e tagliarla, e cuocerla con poco olio e un po’di cipolla rossa e le spezie (zenzero, pepe nero, fave di tonka, peperoncino).

– Aggiungere un po’ di vino bianco e un pizzico di acqua e continuare la cottura. Dopo alcuni minuti aggiungere anche il latte di cocco. Quanto? non troppo, un bicchiere piccolo per due persone. Ma va un po’ a intuito e anche a gusto

– Quando la zucca è morbida (circa 20 minuti di cottura a seconda del tipo di zucca e quanto è tagliata piccola), passare tutto al minipimer.

– Versare la vellutata di zucca in un piatto alto, aggiungere le nocciole tostate rotte in pezzetti, un po’ olio.

– Inforcare un cucchiaio e mangiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.